X-LAM

LA NUOVA FRONTIERA DELLE COSTRUZIONI

Negli ultimi anni l’ edilizia in legno si è riaffermata nella nostra società, lasciando dietro di sé il preconcetto che associava la costruzione in legno alla baracca provvisoria e poco sicura e raggiungendo un livello tecnico che non teme paragoni. L’impiego del legno strutturale (detto ingegnerizzato ) si basa ormai su sistemi sempre più perfezionati e performanti.

Il legno, come materiale da costruzione, riesce a soddisfare in maniera ottimale diverse esigenze:

 

X-LAM  L’edificazione con il legno si configura oggi sicura al pari di tutti gli altri sistemi costruttivi, non solo in condizioni normali, ma anche in zona sismica dove esprime le qualità migliori dato il suo alto rapporto tra resistenza e massa.

Negli ultimi anni si è verificata la più importante svolta nel settore delle costruzioni. Elemento cardine di questa svolta è rappresentato dai pannelli X-lam che offrono molti vantaggi e si affiancano alle costruzioni a parete intelaiata (platform frame), tecnologia costruttiva in legno molto diffusa. Gli edifici a struttura di legno realizzati con il sistema X-lam (dove X-lam è un acronimo dall’inglese cross laminated timber, ossia legno incollato a strati incrociati) nonostante la loro recente comparsa nel novero dei sistemi costruttivi a struttura di legno per l’edilizia residenziale (le prime realizzazioni con questo sistema risalgono ad una decina di anni fa) si stanno rapidamente diffondendo in tutta Europa anche e soprattutto per la realizzazione di edifici multipiano. Questo enorme successo è dovuto a vari fattori concomitanti alcuni dei quali sono elencati di seguito:

• Il metodo dell’incollaggio di strati di tavole incrociate fa sì che il pannello così prodotto presenti una eccellente stabilità dimensionale, delle ottime proprietà meccaniche e un buon comportamento al fuoco;

• I pannelli X-lam sono estremamente rigidi e resistenti indipendentemente dalla qualità del legno, pertanto consentono l’utilizzo di legno strutturale classificato di qualità medio-bassa;

• il sistema costruttivo nel suo complesso mostra una discreta duttilità e delle buone proprietà dissipative in funzione dei collegamenti utilizzati;

• il processo costruttivo è molto rapido e semplice anche per mano d’opera non specializzata e consente la realizzazione sia di casette monofamiliari che di edifici multipiano;

La struttura portante di un edificio in Xlam combina elementi con comportamento a lastra ed elementi a piastra collegati tra loro in modo da formare strutture tridimensionali. I solai in X-lam permettono luci maggiori rispetto alle altre tipologie di costruzioni in legno, risultando particolarmente adatti per gli edifici residenziali multipiano e per quelli ad uso ufficio o commerciale . Il sistema Xlam permette di realizzare elementi con capacità portante a flessione in entrambe le direzioni del piano. Può essere interessante sfruttare questa caratteristica per elementi ad angolo con sbalzi nelle due direzioni.

Vantaggi X-LAM

Utilizzare X-lam significa godere di diversi vantaggi, come la convenienza economica , la quale è data dalla riduzione dei tempi di costruzione; Il rispetto dell’ambiente . Infatti nel processo di produzione dell’X-lam non si rileva alcuna contaminazione delle acque e del suolo. Le acque di scarico vengono immesse nel sistema locale di canalizzazione e dunque adeguatamente trattate.

Pannelli X-LAM

I pannelli X-LAM sono pannelli strutturali in legno composti da strati di tavole sovrapposti a fibratura incrociata. I pannelli vengono realizzati per essere impiegati come elementi portanti nelle pareti e nei solai degli edifici con struttura in legno.

L’elemento piano che si ottiene alla fine del processo produttivo presenta forma rettangolare di larghezza e lunghezza standard rispettivamente di 1250 mm e 8300 mm. Lo spessore degli elementi è funzione della stratigrafia adottata e degli spessori dei singoli strati componenti, a loro volta legati all’impiego previsto per il pannello.

Formati e spessori

Nota: È possibile realizzare su richiesta pannelli parete in X-Lam di spessore diverso

 

Formati massimi pannello X-lam

Formato massimo pannello Lunghezza 16,50 m – Larghezza 2.95 m – spessore fino a 0,50 m
Lunghezza minima di produzione 8,25 m – a step di 5 cm fino alla lunghezza massima
Larghezze di computo 2.40, 2.50, 2.73, 2.95 m

Spessori pannello parete X-lam

Strati Spessori disponibili
3s 57mm, 62mm, 72mm, 77mm, 78mm, 79mm, 80mm, 83mm, 87mm, 88mm, 94mm, 100mm, 102mm, 108mm, 114mm
4s 120mm
5s 95mm, 103mm, 120mm, 125mm, 128mm, 137mm, 140mm, 141mm, 158mm, 160mm, 180mm, 188mm, 200mm

Nota: È possibile realizzare su richiesta pannelli parete in X-Lam di spessore diverso

Spessori pannello solaio X-lam

Strati Spessori disponibili
3s 57mm, 60mm, 68mm, 72mm, 78mm, 90mm, 95mm, 98mm, 100mm, 102mm, 108mm, 120mm
4s 118mm, 120mm
5s 95mm, 100mm, 111mm, 117mm, 120mm, 125mm, 128mm, 137mm, 140mm, 145mm, 156mm,
  160mm, 162mm, 170mm, 180mm, 182mm, 194mm, 200mm,
6s 198mm
7s 133mm, 141mm, 178mm, 201mm, 220mm, 226mm, 238mm, 256mm
7ss 148mm, 163mm, 196mm, 208mm, 220mm, 230mm, 238mm, 242mm, 248mm, 260mm, 280mm
8ss 247mm, 264mm, 284mm, 300mm, 320mm

Qualità e finiture X-Lam

I pannelli X-lam vengono consegnati in cantiere, pronti per il montaggio. Ogni pannello Xlam viene prodotto appositamente su misura per il singolo progetto. Esistono diverse qualità di pannelli, come quella a vista (indicata per superfici industriali. Adatta soprattutto per uffici, industrie ed edifici commerciali); non a vista (destinati al rivestimento); a vista residenziale (che di norma viene eseguita sul lato frontale del pannello); superfici speciali (lucidatura o spazzolatura del lato a vista come finitura o essenze speciali come pino silvestre, larice, abete bianco etc....)

Certificazioni X-Lam

Il prodotto è soggetto a marcatura CE per prodotti da costruzione, prevista dalla direttiva 89/106CEE e ss., e conformemente all’ETA-12/0347. I pannelli sono forniti senza protezione chimica, le misure protettive sono a cura del committente che dovrà eseguirle secondo la norma DIN 68800.

Produzione X-lam su progetto

I pannelli in legno massiccio Xlam (certificato PEFC) sono prodotti principalmente con legni di conifera ( Abete rosso, pino, abete, pino cembro e altri tipi di legno su richiesta ), e presentano un tasso di umidità del legno di u=12% (+/-2%). Le parti strette delle lamelle vengono incollate tra loro oppure gli strati longitudinali e trasversali vengono pressati ai lati in fase di produzione. Per l’incollaggio si usa colla poliuretanica senza formaldeide. Il taglio e la sagomatura vengono realizzati appositamente su misura, sulla base dei progetti di produzione e dei piani di taglio approvati dal cliente. La produzione Xlam, quindi, è realizzata appositamente per il progetto richiesto

X-Lam: sistema costruttivo antisismico

Gli edifici in x-lam garantiscano elevati livelli di sicurezza nei confronti dell’azione sismica.
Un edificio in x-lam è sostanzialmente una struttura scatolare in cui le pareti e i solai sono formati da pannelli di legno massiccio uniti fra loro mediante collegamenti meccanici. Ne risulta una struttura più robusta e meno sensibile in caso di sollecitazioni sismiche.

Le strutture in x-lam presentano alcune caratteristiche che ne rendono non solo adatto, ma addirittura consigliabile l’impiego in zona sismica.
Le azioni sismiche che agiscono su una struttura sono tanto maggiori quanto:

  • Maggiori sono le masse (proprie e portate);
  • Minore è la flessibilità della struttura;
  • Minore è la capacita della struttura di dissipare l’energia sismica.

Le strutture in x-lam essendo leggere hanno masse ridotte e quindi sono interessate da forze sismiche minori.
Allo stesso tempo il legno è un materiale molto resistente; la sua resistenza in dimensioni strutturali è dello stesso ordine di grandezza di quella del calcestruzzo.

Le strutture in legno sono più flessibili di strutture simili, realizzate in cemento armato o in muratura e questo si traduce in una minore suscettibilità della struttura nei confronti dell’azione sismica.
Oltre alle proprietà citate ne esiste una quarta importante nei confronti dell’azione sismica: la duttilità e la capacità di una struttura di dissipare l’energia trasferita dal sisma. Nelle strutture in legno è possibile raggiungere elevati livelli di duttilità grazie all’utilizzo di connessioni con elementi metallici (piastre, giunti, viti speciali, ecc.) i quali, avendo uno spiccato comportamento plastico, permettono il raggiungimento di elevati livelli di duttilità poiché si snervano e si plasticizzano senza che avvenga la loro rottura.

Resistenza al fuoco

Le proprietà antincendio degli elementi costruttivi dei pannelli X-lam si esprimono attraverso la resistenza alla combustione.

Resistenza al fuoco "R"
Si misura in minuti e rappresenta il tempo minimo che l'elemento costruttivo deve resistere all'azione del fuoco (resistenza al crollo, impermeabilità al fumo). In base alla resistenza alla combustione si distinguono diverse classi antincendio.

 

  1. Igniritardante R30
  2. Ad alta capacità igniritardante R60
  3. Igniresistente R90
  4. Altamente igniresistente R180

I requisiti antincendio sono fissati nelle normative edilizie di ciascuna regione e suddivisa seconda del tipo e dell'uso dell'edificio ovvero del genere di costruzione.
La classificazione degli elementi costruttivi X-lam, per quanto riguarda le proprietà antincendio, avviene sulla base di calcoli matematici (velocità di combustione).

X-Lam: convenienza economica

Un edificio in X-lam presenta un costo medio di costruzione molto competitivo.

I tempi medi di costruzione di un edificio in X-LAM risultano molto più bassi rispetto a quelli di una struttura in cemento armato, e presentano considerevoli risparmi sui costi di manodopera, sugli oneri finanziari, sulla gestione d’impresa, con il vantaggio di poter disporre dell’edificio (per la vendita, la locazione, o per abitarci) molto tempo prima rispetto a quanto consente il sistema tradizionale. Il metodo di costruzione in X-LAM presenta molti vantaggi, infatti vengono effettuati sempre più realizzazioni con questa tecnica. Il prezzo di una costruzione realizzata in X-lam è inferiore rispetto alle costruzioni tradizionali, grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Montaggio X-Lam

Disponiamo di nostre squadre di montaggio, composte da esperti carpentieri in grado di montare in maniera rapida qualunque tipo di struttura.

Share by: